27
Apr

Home Staging per non demotivare i potenziali acquirenti

Condivido in pieno il pensiero di Cristiano Sabattini di SpecialRe, agente immobiliare che utilizza il servizio di Home Staging per le sue vendite da quando se ne è sentito parlare per la prima volta in Italia.

“In questo periodo tutti gli operatori del settore immobiliare parlano del TOUR VIRTUALE di un immobile dimenticandosi che fino a 1 mese e mezzo fa fotografavano le case con la tazza del cesso aperta, lo stendibiancheria in cucina e le camere con 120 peluches.
Il tuor virtuale è un’ottima opportunità per far visitare gli immobili dal divano di casa e stuzzicare l’interesse del potenziale acquirente.
Se però pensate di fare foto a 360° in una casa senza averla preparata con un servizio di Home Staging preparatevi a ad un clamoroso autogol. Riuscirete infatti a demotivare i vostri potenziali acquirenti direttamente dal loro divano.
Un record.”

Uno dei tanti vantaggi del servizio di Home Staging è quello di effettuare visite mirate.
Presentando un annuncio immobiliare con foto professionali, con un video, planimetria arredata, con una descrizione accattivante dell’immobile senza tralasciare la descrizione tecnica si elimineranno tanti perdi tempo e verrai contattato solo dai veri potenziali acquirenti.

Alla base di tutto bisogna preparare la casa con un servizio di Home Staging, vale a dire valorizzarla mettendo in evidenza i pregi senza nascondere i difetti.

Perché tutto questo? Semplicemente per non demotivare i vostri potenziali acquirenti che se non vengono catturati dal fattore emozionale nei primissimi secondi saranno spinti a cliccare su di un altro annuncio.

Home Staging per vendere senza svendere!

Pronti a ripartire? Non farti trovare impreparato, scrivimi sarò felice di dare le informazioni necessarie su come preparare la tua casa per il mercato immobiliare. Il servizio fotografico professionale e il video immobiliare sono compresi!